Il <b>Maestro Giuseppe Zippo</b> della pasticceria “<b>Le Mille Voglie” a Specchia</b>, guidato dalla sua grande passione per la pasticceria, lo studio sui grandi lievitati, la continua ricerca sui metodi e scelta selezionata delle materie prime di altissima qualità, lo hanno portato a ricevere prestigiosi titoli.

E’ Salentino il Panettone artigianale Tradizionale che premia la professionalità e la passione del<b> pasticcere Giuseppe Zippo</b> . Il segreto sono gli ingredienti che ha preparato con cura, canditi d’arancia, di cedro e uvetta, artigianali, che hanno consentito di lasciare intatto il profumo dell’arancio e la miscelazione di due lieviti differenti che rendono il panettone più profumato e dolce. 

<b>1° Classificato Miglior Panettone Artigianale d’Italia Milano 17 Settembre 2016 
1° Classificato Panettone artigianale "Scuola Piemontese"Torino 20 Novembre 2016     
                             Medaglia d’Oro al Campionato Mondiale miglior Panettone del Mondo Roma 25 Ottobre 2020</b>

<b>Panettone artigianale fichi e noci ha una scadenza di 45 giorni.</b>

Ingredienti:
Farina di frumento “00”
Lievito madre naturale
Tuorlo d’uovo
Zucchero
Burro
Miele Millefiori
Baccelli di vaniglia Bourbon del Madagascar
Fichi secchi
Noci

Glassatura:
Zucchero
Noci
                                                                                                                             
Confezione da 500gr. - Kg.1 
Produzione artigianale a Specchia pasticceria Le Mille Voglie.
Maestro Giuseppe Zippo.
Prodotto disponibile solo nel periodo delle festività Natalizie.

Lo speciale panettone ha la firma di Giuseppe Zippo. Il segreto del suo successo è dato da una passione viscerale per il proprio lavoro, dall’amore per la nostra terra che incide in modo notevole e dalla miscelazione di due differenti lieviti, alla scelta accurata dei canditi, artigianali, arancia, cedro e uvetta.                                                        Tagliando il panettone del mastro pasticcere se ne percepisce la morbidezza, il profumo d’arancio invade le narici, la miscela di lieviti offre una consistenza soffice e un sentore delicatissimo.

Questo panettone, insomma, fa da solo le presentazioni.

Premia la cura, la ricerca, la selezione delle materie prime e l’artigianalità di prodotto.

Per i più golosi ci sono, ancora, una serie di declinazioni di gusto che sono imperdibili ed eccezionali, combinazioni di ingredienti che danno vita e veri e propri capolavori.

Panettone fichi e noci artigianale

35,00 (iva inclusa)

Formato:


Il Maestro Giuseppe Zippo della pasticceria “Le Mille Voglie” a Specchia, guidato dalla sua grande passione per la pasticceria, lo studio sui grandi lievitati, la continua ricerca sui metodi e scelta selezionata delle materie prime di altissima qualità, lo hanno portato a ricevere prestigiosi titoli.

E’ Salentino il Panettone artigianale Tradizionale che premia la professionalità e la passione del pasticcere Giuseppe Zippo . Il segreto sono gli ingredienti che ha preparato con cura, canditi d’arancia, di cedro e uvetta, artigianali, che hanno consentito di lasciare intatto il profumo dell’arancio e la miscelazione di due lieviti differenti che rendono il panettone più profumato e dolce.

1° Classificato Miglior Panettone Artigianale d’Italia Milano 17 Settembre 2016
1° Classificato Panettone artigianale "Scuola Piemontese"Torino 20 Novembre 2016
Medaglia d’Oro al Campionato Mondiale miglior Panettone del Mondo Roma 25 Ottobre 2020


Panettone artigianale fichi e noci ha una scadenza di 45 giorni.

Ingredienti:
Farina di frumento “00”
Lievito madre naturale
Tuorlo d’uovo
Zucchero
Burro
Miele Millefiori
Baccelli di vaniglia Bourbon del Madagascar
Fichi secchi
Noci

Glassatura:
Zucchero
Noci

Confezione da 500gr. - Kg.1
Produzione artigianale a Specchia pasticceria Le Mille Voglie.
Maestro Giuseppe Zippo.
Prodotto disponibile solo nel periodo delle festività Natalizie.

Lo speciale panettone ha la firma di Giuseppe Zippo. Il segreto del suo successo è dato da una passione viscerale per il proprio lavoro, dall’amore per la nostra terra che incide in modo notevole e dalla miscelazione di due differenti lieviti, alla scelta accurata dei canditi, artigianali, arancia, cedro e uvetta. Tagliando il panettone del mastro pasticcere se ne percepisce la morbidezza, il profumo d’arancio invade le narici, la miscela di lieviti offre una consistenza soffice e un sentore delicatissimo.

Questo panettone, insomma, fa da solo le presentazioni.

Premia la cura, la ricerca, la selezione delle materie prime e l’artigianalità di prodotto.

Per i più golosi ci sono, ancora, una serie di declinazioni di gusto che sono imperdibili ed eccezionali, combinazioni di ingredienti che danno vita e veri e propri capolavori.

Condividi: